29 di Febbraio tra storia e leggende...

February 29, 2016

 

 

PERCHE' BISESTILE: Poichè la Terra impiega 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 45 secondi a completare un'orbita intorno al Sole ed Il calendario gregoriano conta però soltanto 365 giorni, di fatto arrotondiamo di circa 6 ore l'anno: dunque ogni 4 anni aggiungiamo 1 giorno al calendario perchè altrimenti nell'arco di un secolo il calendario astronomico e quello umano sarebbero sfasati di 24 giorni.

 

QUANDO E' NATO: Giulio Cesare nel 46 a.C. aggiunse per primo il giorno in più, anche se questo cadeva per i Romani il 24 febbraio ed era chiamato "bis sexto kalendas Martias" (da qui il nome "bisestile"). Solo successivamente venne stabilito al 29 di Febbraio.

 

Tuttavia così facendo il calendario adottato non coincideva lo stesso con quello solare. Dunque Papa Gregorio XIII nel 1582 decise di far saltare, per quell'anno, i giorni dal 4 al 15 ottobre, e riportare l'equinozio di primavera al 21 marzo. Il calendario gregoriano di oggi prevede allora che gli anni bisestili sono solamente quelli divisibili per quattro, eccetto gli anni secolari che sono bisestili solo se divisibili per 400.

 

TRADIZIONI: Secondo una tradizione anglosassone, il 29 febbraio le donne possono chiedere la mano del fidanzato anzichè aspettare la fatidica proposta. Sembra anzi che sia stato niente meno che San Patrizio, su insistente richiesta di Santa Brigida, a fare tale concessione.

 

Un'altra leggenda racconta che la regina Margaret di Scozia, sul finire del 1200, avesse stabilito per legge che gli uomini che rifiutavano la proposta del 29 febbraio dovessero pagare una multa. Questo perché anticamente il 29 febbraio non era accettato dal calendario inglese, e quindi "non esisteva". Essendo un giorno privo di status legale, in quella data era consentito contravvenire alle convenzioni, e quindi potevano essere le donne a fare il grande passo. In Nord Europa ancora oggi, gli uomini che rifiutano una proposta di matrimonio in questo giorno devono risarcire la fidanzata con guanti o vestiti, una forma di dote al contrario. 

Quindi uomini, siete avvisati!

 

NASCERE IL 29 DI FEBBRAIO: In pochi si sposano il 29 febbraio perchè in diversi paesi è considerato di cattivo auspicio, ma sono invece molti i nati in questo giorno, quasi 4,1 milioni. Anche se le probabilità di partorire il 29 di febbraio sono comunque assai scarse: tipo 1 su 1461. Sono nati il 29 febbraio il compositore Gioacchino Rossini, Papa Paolo III (nel 1468), Bartolomeo I patriarca di Costantinopoli (nel 1940); il pittore Balthus (1908). 

 

NEL MONDO: In inglese l'anno bisestile è chiamato "leap year" ovvero anno del salto. Negli anni non bisestili, ogni data cade un giorno dopo rispetto all'anno precedente. Nell'anno bisestile si "salta" un giorno (che non c'è nei calendari degli anni precedenti) e le date successive risultano spostate di due giorni rispetto all'anno prima.

Le città "gemelle" di Anthony, in Texas e nel Nuovo Messico sono considerate le Capitali del Mondo dell'Anno Bisestile poichè ogni anno bisestile organizzano feste di compleanno in grande stile per tutti i nati del 29 febbraio. 

 

 

Please reload

Featured Posts

San Valentino 2019

February 8, 2019

1/3
Please reload

Recent Posts

February 8, 2019

March 30, 2018

Please reload

Ristorante di terra, cucina tipica toscana, bistecca, befane breakfast, cene romantiche

ristoranti rosignano, ristoranti castiglioncello, ristoranti  livorno

Relais Il Sigillo
SCOPRI IL RELAIS
SCOPRI
IL TERZO SIGILLO
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now